La santità è uno degli aspetti più evidenti della conversione e della nuova nascita in Cristo nella vita di un credente. La parola “santo” significa: separato, messo da parte, appartato. La bibbia ci insegna che è Gesù che santifica i credenti (1 Corinzi 1:2) e che inizialmente i cristiani erano appunto cosi chiamati nel Nuovo Testamento (Romani 1:7). I credenti, tra di loro, dovrebbero chiamarsi “santi” proprio grazie all’efficace santificazione prodotta da Dio nella loro vita. Il santo è quindi colui/colei che si separa dal mondo e dai modi pagani di agire e vive la propria vita secondo l’evangelo della grazia in ubbidienza a Dio ed alla sua Parola.

Sezione :

Domande

Note su questo testo :

Chi sono i veri santi secondo la bibbia

Descrittori :

Domande,1 Corinzi 1:2,santi,credenti