01 - VARI LIVELLI DI PREGHIERA !
Esistono vari livelli di preghiera, una di queste è il combattimento spirituale, che è necessario nei casi in cui gli attacchi diabolici si fanno particolarmente forti. Nella battaglia spirituale si “resiste al diavolo per metterlo in fuga”, tuttavia questo non sempre è possibile se ci sono forti legami esterni.

02 - LA LIBERAZIONE NON E’ NECESSARIA, QUANDO ?
Quando si riesce a condurre una vita naturale, quando la pienezza dello Spirito Santo ha conquistato tutte le aree spirituali e psichiche e siamo quindi in grado di affrontare una vita con Gesù alla massima potenza. Chi vive una vita piena in Cristo non ha bisogno di liberazione, poiché la sua vita è nella pienezza dello Spirito e riesce ad avere la vittoria su Satana ed il peccato.

03 - QUANDO LA LIBERAZIONE POTREBBE ESSERE NECESSARIA?
Talvolta esistono legami che non sono stati mai spezzati, prima della conversione solitamente, o perché si tratta di peccati mai portati alla luce e confessati al Signore. Anche le stesse maledizioni devono essere sciolte, cosi come l’amarezza e la mancanza di perdono, se questa diventa difficile da mettere in pratica nella propria vita. Sarebbe opportuna un semplice preghiera per constatare attraverso il discernimento degli spiriti la presenza o meno di infezioni spirituali.

04 - LA LIBERAZIONE E’ OBBLIGATORIA IN QUALI CASI?
In tutti i casi in cui si è contristato lo Spirito Santo e manca la totale comunione con Dio. In questi casi è necessario ministrare la liberazione, soprattutto se si sono commessi peccati di abominio ed il credente non riesce a tornare a Cristo.

Sezione :

Approfondimenti

Note su questo testo :

Alcune importanti aspetti riguardanti la liberazione

Descrittori :

Approfondimenti,liberazione,demonologia